Autore: Fulvia

Cosa vogliono gli uomini a letto: 3 trucchi per sedurre un uomo a letto

Come sedurre un uomo a letto: ecco come l'ho sedotto

Come sedurre un uomo a letto?! Cosa fare per entrare nella top ten delle donne e amanti più seducenti che il tuo uomo abbia mai conosciuto?!

Queste sono due delle domande più frequenti che mi vengono fatte di più, e hanno una cosa in comune la richiesta di farsi largo per conquistare il primo posto sul podio della sessualità, con tanto di medaglia d’oro e spumante,scalciando via definitivamente la concorrenza delle altre donne!

Perché parliamoci chiaro… sedurre un uomo passa attraverso la conquista, ma soprattutto lo si tiene a sé anche, e soprattutto, a letto.. certo la natura ci ha aiutate ma un po’ di lavoro lo dobbiamo fare anche noi ;)

Ed ecco il tuo dilemma: essere intraprendente o passiva?L’uomo ama essere sottomesso o sottomettere?

Prima la brutta notizia: non esiste la formula universale per sedurre ogni uomo a letto, una ricetta con una lista di ingredienti e dosi da seguire,e questo, ci tengo a ribadirtelo, perché tu sei una donna unica che incontrerà un uomo a sua volta unico e dal vostro incontro non potrà che nascere una relazione in nessun modo replicabile. La seduzione non può niente contro la Natura ;)

Ed ora la bella notizia: l’ingrediente segreto, quello che farà la differenza, sei tu… ed ecco come:

Farsi desiderare per sedurre un uomo: mito o verità?!

se mi faccio desiare riesco a sedurre l'uomo dei sogni?!

Eccoci qui oggi a tentare di risolvere l’annosa questione del farsi desiderare per sedurre un uomo. Si tratta di un mito o della giusta tecnica per fa cadere nella tua rete l’uomo dei tuoi sogni?

In fondo chi di noi “ragazze” non hai mai inventato una scusa per rimandare un appuntamento con la sola volontà di “tirarcela un po’” per farci desiderare e magari fargli capire quanto fosse innamorato di noi?!…

E non solo infatti scommetto che almeno un’amica (se non tutte!) ti avrà suggerito di fare “la preziosa”, di tirartela un po’ per ottenere le sue attenzioni, e forse in qualche occasione avrai ottenuto anche qualche risultato: il messaggio tanto desiderato dopo giorni di silenzio, l’improvvisa scenata di gelosia perché alla festa non gli hai dato le “dovute” attenzioni, il complimento che speravi di sentir uscire dalla sua bocca già dal secondo appuntamento, un invito a cena anziché incontrarsi solo per far sesso…

Ricordo ancora quando una mia amica passata a parlare solo della sua storia con un uomo “che non si capisce che cosa vuole da me”, prima di scendere dalla macchina si mise a digitare un sms, ma solo dopo aver puntato la sveglia del cell. dicendomi:.